Enjoy Elba: dove il cibo è natura, vita e bellezza

Patrizia Lupi ci racconta il movimento che va formandosi sull'Isola d'Elba, in perfetta sintonia tra paesaggi, luoghi, ambiente, comunità e territorio, a partire dal cibo come storia, racconto, esperienza e cultura.

Il tempo stimato per la lettura di questo articolo è 3 minuti

Enjoy Elba è nata nel 2018, Anno Nazionale del Cibo Italiano, con l’auspicio di diventare un punto di riferimento per l’enogastronomia, e non solo, dell’Elba e dell’Arcipelago Toscano. Chiaro l’obiettivo: valorizzare le eccellenze che qualificano la nostra offerta turistica e culturale, raccontando lo straordinario patrimonio materiale e immateriale delle Isole.

Pensiamo che la terribile pandemia che ha colpito l’umanità, rappresenti uno spartiacque fra l’epoca dello sfruttamento indiscriminato delle risorse naturali, dove trionfa l’opulenza di pochi e l’ingiustizia sociale per altri, e quella in cui daremo valore alla solidarietà, al giusto equilibrio ambientale e alla natura.
Il viaggiatore privilegerà destinazioni turistiche vicine, esperienze semplici ma stimolanti, percorsi emozionali e sensoriali che portino benessere e trasformazione. Il turismo enogastronomico conquisterà una sempre maggiore fetta di mercato se riuscirà, attraverso la tavola, e presentare territori, tradizioni e genti.

EnjoyElba & Tuscan Archipelago

Isola d'Elba

Arrivati alla terza edizione continuiamo a dedicare ampio spazio alla qualità delle produzioni locali, ai piatti tipici, ai vini e ai prodotti della terra, alla loro trasformazione, seguendo ricette tradizionali o curiose contaminazioni. Racconteremo i frutti di una ricerca accurata e della passione di ristoratori, cuochi, produttori, enologi e coltivatori. Perché per noi sono importanti le persone che fanno l’eccellenza, che raccontano se stessi e la loro terra, attraverso il risultato del loro lavoro.

Cibo è storia, emozione, racconto, esperienza e cultura. Il cibo attrae e incuriosisce, fa tendenza, è glamouring. Ne sono pieni i social, è un argomento amato da giornalisti, blogger, influencer. Favorisce lo storytelling di un luogo, di un ristorante, di un prodotto.
Il cibo è fotografia, immagine, cura, bellezza, è gusto per la vita. Niente più del cibo incarna l’esperienza del viaggio, è il suo sapore. L’offerta enogastronomica affianca quella turistica, la precede e la segue, creando una “golosa” aspettativa nel viaggiatore e sarà volano di un turismo consapevole e sostenibile.

EnjoyElba

L’Arcipelago Toscano è un microcosmo di storie antiche e culture mediterranee, destinazione emozionante ed evocativa, dove la bellezza si legge ad ogni sguardo. La straordinaria biodiversità, la ricchezza geologica e i paesaggi mozzafiato, le testimonianze di epoche remote, la persone, sono la vera ricchezza delle Isole di Toscana. Per questo Enjoy Elba & Tuscan Archipelago non è solo vetrina di sapori: alle novità in campo enogastronomico si affiancano – grazie alla collaborazione di tanti amici – la narrazione di luoghi, percorsi, storie, leggende, personaggi, buone pratiche nel settore agroalimentare e manifatturiero.

Enjoy Elba è al fianco, anche in questa circostanza, di coloro che condividono questa visione e fondano la loro idea di futuro sulla qualità ed il talento.

[Contributo di Patrizia Lupi]

la valutazione della redazione
le valutazioni dei lettori
[totale: 1 media: 5]

Esplora

Prima & dopo

Cinque anni dopo la Laudato si’, in cammino per la cura della casa comune

“In cammino per la cura della casa comune” è il nuovo documento della Santa Sede per la promozione di una ecologia integrale, a 5...

La bellezza ci salverà. Ora lo dice anche la scienza

Frequentare le arti contribuisce a migliorare le relazioni familiari e favorisce la diminuzione della produzione del cortisolo, l’ormone dello stress che é necessario alla...

Un viaggio di scoperta

Potrebbero interessarti

La bellezza del biellese, firmata Ermenegildo Zegna

Ermenegildo Zegna è stato un vero precursore in molti campi e da subito aveva capito che il rapporto con il territorio e il benessere...

Dopo la pandemia, il turismo riparta dalle aree interne (e dalla bellezza)

Una riflessione di Alessandro Cugini sui nuovi modelli di sviluppo turistico, che dopo l'emergenza sanitaria e di isolamento sociale determinata dal Covid-19, deve imparare...

Sciacca e l’economia della bellezza

La crisi che sta travolgendo ogni settore economico e produttivo, in Italia e nel mondo, non risparmia turismo e cultura. In uno scenario pandemico...